mercoledì 2 marzo 2016

P/2016 BA14 PanSTARRS

La P/2016 BA14 PanSTARRS è una cometa periodica appartenente alla famiglia delle comete gioviane. La cometa è stata probabilmente originata dalla scissione del nucleo di una preesistente cometa che ha dato origine anche ad un'altra cometa. Al momento della scoperta, il 22 gennaio 2016, è stata ritenuta un asteroide, in seguito ci si è accorti della sua natura cometaria e sono state scoperte immagini di prescoperta risalenti al 1 dicembre 2015.

L'orbita della cometa presenta tre caratteristiche interessanti: 
  • i suoi elementi orbitali presentano un'estrema somiglianza con quelli della cometa 252P/LINEAR, tanto da fa ritenere che le due comete siano state originate dalla scissione del nucleo di una preesistente cometa.
  • ha il perielio nelle immediate vicinanze dell'orbita della Terra, dando luogo alla possibilità di passaggi molto ravvicinati tra la cometa e la Terra come avverrà nel 2016.
  • ha MOID molto piccole con i pianeti Giove e la Terra: la MOID con Giove è di circa 15 milioni di km, quella con la Terra di circa 2,4 milioni di km. La piccola MOID con Giove fa si che si possono verificare incontri estremamente ravvicinati con Giove tali da far subire alla cometa radicali cambiamenti di orbita, a seguito di uno di essi, probabilmente quello avvenuto a fine 1903 - inizio 1904, la cometa è stata immessa da Giove nell'orbita attuale, la MOID con la Terra invece permette al toro meteoricogenerato dalle polveri emessi dalla cometa di dare origine ad uno sciame meteorico visibile dalla superfice terrestre.

Il passaggio al perielio del 2016, che avverrà il 15 marzo 2016, è molto interessante sotto vari aspetti in quanto è il primo che viene osservato per questa cometa scoperta solo da poche settimane, per la piccola distanza che la cometa e la Terra raggiungeranno il 22 marzo 2016, per il concomitante passaggio al perielio della cometa "gemella" 252P/LINEAR che avverrà lo stesso giorno di quello della P/2016 BA14 Panstarrs, (22 marzo 2016) ed a una distanza molto simile; unica differenza sarà che la P/2016 BA14 Panstarrs transiterà nell'emisfero celeste boreale mentre la 252P/LINEAR transiterà nell'emisfero celeste australe.

La minima distanza della P/2016 BA14 Panstarrs dalla Terra sarà di circa 0,024 UA pari a circa 3,6 milioni di km ed avverrà il 22 marzo 2016 attorno alle 14-15 TU (UT in inglese), le 15-16 ora legale italiana (UTC+1): questa distanza è circa 1,5 volte la minima distanza teorica raggiungibile dai due corpi celesti (MOID). La cometa assieme alla gemella 252P/LINEAR entrerà nella lista delle dieci comete che negli ultimi 2.000 anni sono transitate più vicine alla Terra: il più recente passagio di una cometa iscritta in questa lista è avvenuto l'11 maggio 1983 quando la cometa non periodica C/1983 H1 IRAS-Araki-Alcock giunse a soli 4.682.000 km dalla Terra.